sabato 25 febbraio 2012

44 - Tv anni 80



Il presentatore derideva la grassona, il pubblico rideva, quelle esteticamente accettate venivano ammirate anatomicamente con sguardi allusivi, invece quelle che erano fuori dai canoni estetici imposti erano lì solo per essere derise.
Lo spettatore a casa rideva complice per fuggire dalla noia di una vita vuota, diventando così un oggetto telecomandato dalla propaganda televisiva.
Infatti quando uscirà di casa deriderà quello che non corrisponde ai voleri della televisione e apprezzerà quello che gli è stato suggerito.
Così le donne che non vogliono essere socialmente escluse dovranno assomigliare il più possibile a quei modelli di riferimento, altrimenti saranno derise ed escluse socialmente dalla maggioranza beota.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.