lunedì 22 settembre 2014

264 - Concorso poeti

Grande Concorso Poetico Nazionale
(aperto a tutti i poeti)
Inviate una poesia scritta da voi e fate un versamento di cento euro.
Poi aspettate comodamente a casa vostra di diventare famosi.
Potreste essere particolarmente fortunati e venire contattati da qualche editore che propone di pubblicare un vostro libro, dovrete solo partecipare alle spese con la modica somma di 4.999 euro.
Dopo avrete finalmente il vostro libro pubblicato e potrete fare i piazzisti, tentando di venderlo presso parenti, amici e conoscenti conosciuti tramite Facebook.
In seguito, notando che avete la casa piena di libri invenduti, forse realizzerete che i premi di poesia sono inutili, assurdi e pure dannosi.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.