mercoledì 2 gennaio 2013

141 - arte


Io mi fotografo il cazzo, ne faccio una gigantografia, la espongo sulla pubblica piazza, la gente che passa la guarda, nascono polemiche e discussioni, divento famoso e mi stimano per la notorietà acquista.
Una notorietà del cazzo.
Così è molta arte moderna.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.