martedì 23 luglio 2013

167 - webiene

Le webiene mangiano i cadaveri dei grandi del passato e li rigurgitano in pezzettini asettici, carini, innocui e inutili come soprammobili.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.