venerdì 6 marzo 2015

284 - IDIOZIA E LINCIAGGI SUL WEB

Delle volte ci casco pure io, uno pubblica una notizia o un video di qualche persona che maltratta qualche essere più indifeso, persona o animale che sia, e allora si accendono gli animi e parte la giostra dei commenti: io gli spaccherei la faccia, io gli darei fuoco, deve morire male, torturarlo, pena di morte, ecc e via con la gara del commento di pancia più idiota.
Quelli dell'Isis che hanno bruciato vivo il pilota lo hanno fatto seguendo una procedura simile, ascoltando i consigli dati dal web.
Riflettiamo se ne siamo ancora capaci, e restiamo umani.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.