giovedì 23 gennaio 2014

214 - Io odio

Odio:
chi gira con in bocca il sigaro spento,
chi corregge gli errori di grammatica senza neanche leggere il significato di quanto scritto,
chi chiama amore la voglia di sesso,
chi fa finta di essere ricco e chi lo è veramente.

Bansky

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.