martedì 12 aprile 2016

266 - NO POLIESTERE

Ogni tanto in giro capita di vedere qualche vecchio rinco puttaniere di stile berlusconiano, con i capelli tinti, la camicia scura di poliestere, gli occhiali da sole negli interni e la cavezza d'oro in vista.
La gente si apre in due come il Mar Rosso con Mosè per farlo passare, quando ti è vicino capisci tutto, ti tiri in parte anche tu,  e lui passa.
Noti che si gasa del fatto, crede di incutere timore e di venire rispettato per il suo aspetto grintoso.
Invece deve rigraziare per ciò solo il poliestere, essendo per la puzza tremenda da sudore marcio che emana la sua camicia del cazzo di poliestere che lo fanno tutti passare davanti alla svelta, anche se è in fondo alla fila,  poiché se si soffermasse farebbe venire gli sforzi di vomito anche alla più tosta delle massaie.
Lui crede di essere un duro, ma è duro solo di comprendonio.
Per evitare di essere coglioni i cotal maniera non comprate mai maglie o camicie in poliestere, neanche se ne hanno solo una minima parte.




Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.