venerdì 19 agosto 2016

328 - GUERRE E INDIFFERENZE

Mi sorprende sempre il fatto che muoiono migliaia e migliaia di persone nell'indifferenza più totale, ma se vedono un bambino ferito allora si commuovono e si accorgono del problema, per qualche minuto.
Penso che se al posto del bambino ci fosse un gattino che miagola disperato smuoverebbe ancor più le persone e magari farebbero qualcosa di concreto, donando alle popolazioni colpite dalla guerra croccantini e vaschette di paté per gatto.


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.