giovedì 27 aprile 2017

359 - GAY E NATURA

Mi capita di leggere ogni tanto che essere gay non è naturale, questa è ovviamente una cagata pazzesca, basta guardare gli animali e una percentuale di gay più o meno elevata c'è nelle varie specie, quindi è naturalissimo essere gay. Una delle percentuali più elevate pare sia tra le giraffe, lo sospettavo.
Ma le persone pensano, si creano limiti e vogliono imporli agli altri, per cui si hanno categorie con una percentuale di gay più alta che tra le giraffe, come i preti, che vogliono imporre le loro idee non naturali come naturali.
Commettendo veri e propri omicidi, perché questo moralismo assurdo crea danni tra le persone più fragili, tanti si ammazzano o si fanno del male poiché non riescono ad accettare quello che naturalmente sono, per colpa delle idee imposte dai religiosi e dagli ottusi seguaci.
Perciò ricordiamoci sempre che tra adulti consenzienti il sesso deve essere libero e nessuno deve condannare o ergersi a moralizzatore della natura.

William S. Burroughs e Allen Ginsberg

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.